CONTATTA IL COMUNE PDF Stampa E-mail
Scritto da Comune Spineda   
Lunedì 28 Maggio 2012 09:17

CONTATTA IL COMUNE

TEL. 0376-93071 - FAX 0376-93369

e mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

e mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

e mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

p.e.c. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 
RESIDENZA IN TEMPO REALE PDF Stampa E-mail
Scritto da Comune Spineda   
Mercoledì 23 Maggio 2012 10:59

COMUNE DI SPINEDA (CR)

AVVISO PUBBLICO

CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE

E RELATIVA MODULISTICA DA SCARICARE

 Le novità introdotte riguardano la possibilità di effettuare le dichiarazioni anagrafiche di cui all’art. 13, c.1, lett. A), b) e c) del Regolamento anagrafico e precisamente:

  1. trasferimento di residenza da altro comune o dall’estero ovvero trasferimento di residenza all’estero
  2. costituzione di nuova famiglia o di nuova convivenza, ovvero mutamenti intervenuti nella composizione della famiglia o della convivenza
  3. cambiamento di abitazione

attraverso la compilazione di moduli conformi a quelli del Ministero dell’Interno reperibili in questa pagina da inoltrare al comune con le seguenti  modalità:

  • Direttamente allo sportello dell’Ufficio Anagrafe sito in Piazza Libertà n. 1
  • Per raccomandata, indirizzata a: Comune di Spineda – Ufficio Anagrafe – 26030 Spineda (Cr)
  • Per fax al n. 0376-93369
  • Per via telematica:

    E Mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

    P.E.C. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Quest’ultima possibilità è consentita ad una delle seguenti condizioni:

  • che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale
  • che l’autore sia identificato dal sistema informatico con l’uso della Carta di Identità elettronica, della Carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentono l’individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione
  • che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata dal dichiarante
  • che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d’identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.

Alla dichiarazione deve essere allegata copia del documento di identità del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza unitamente al richiedente che, se maggiorenni, devono sottoscrivere il modulo.

 Il Sindaco

Davide Caleffi

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 23 Maggio 2012 11:35
 
RILASCIO CERTIFICAZIONI ANAGRAFICHE PDF Stampa E-mail
Scritto da Comune Spineda   
Sabato 31 Dicembre 2011 11:37

COMUNE DI SPINEDA (CR)

 

RILASCIO CERTIFICATI ANAGRAFICI

 

AVVISO ALLA CITTADINANZA 

 VISTA la Legge 12.11.2011 n. 183 (cosiddetta legge di stabilità 2012) in Gazzetta Ufficiale n. 265 del 14.11.2011;

 VISTO in particolare l’art. 15 che ha modificato sostanzialmente alcuni articoli del D.P.R. 445/2000 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa)

  SI RENDE NOTO CHE DAL 1° GENNAIO 2012

 -   Le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti  sono valide ed utilizzabili solo nei RAPPORTI TRA I PRIVATI. Nei rapporti con gli organi  della pubblica amministrazione  e i gestori di pubblici servizi i CERTIFICATI e gli ATTI DI NOTORIETA’ sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli art. 46 e47 del DPR 445/2000. 

-         Le Amministrazioni pubbliche e i gestori di pubblici servizi SONO TENUTI AD ACQUISIRE D’UFFICIO  le informazioni oggetto delle dichiarazioni di cui agli artt. 46 e 47 , ovvero ad accettare la dichiarazione sostitutiva prodotta dall’interessato.

 

L’Ufficiale d’anagrafe continuerà a rilasciare certificati, su richiesta dell’interessato,  da utilizzare solo ed esclusivamente nei rapporti fra i privati, applicando l’imposta di bollo sulla base della vigente normativa.

L’esenzione dall’imposta di bollo  si ha nel caso in cui il certificato sia destinato ad un uso per il quale la normativa in essere preveda l’esenzione dall’imposta stessa.

Si ricorda comunque che il cittadino può sempre rilasciare le autocertificazioni anche quando abbia a che fare con ‘istituzioni private’: banche, assicurazioni, agenzie d’affari, poste italiane, notai (art. 2, D.P.R. 445).

L'autocertificazione ha lo stesso valore dei certificati (art. 46, D.P.R. 445/2000) ed è ESENTE dall’imposta di bollo e diritti di segreteria e non ha necessità dell'autenticazione della firma.

 Spineda, 31.12.2011

Il Sindaco

Davide Caleffi

Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Febbraio 2012 08:32
 
Posta Certificata PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 23 Maggio 2011 13:41

Indirizzo di Posta elettronica Certificata

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimo aggiornamento Lunedì 23 Maggio 2011 13:53
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 5